e diciamola la verita’

Silvio Orlando nel film Il Portaborse:

La letteratura italiana dell’ottocento, ve l’ho detto migliaia di volte, e’ penosa e andrebbe saltata in blocco. Cosa ce ne puo’ importare a noi di un Silvio Pellico, di un Berchet, di uno Zanella, di un Carducci e anche Manzoni, diciamo una buona volta la verita’, mentre lui per cinquant’anni scrive e riscrive i Promessi Sposi, Balzac infila uno dopo l’altro dieci capolavori, Melville scrive l’immenso Moby Dick e Dostoevskij ? Beh Dostoevskij scrive L’Idiota, Delitto e Castigo e i Fratelli Karamazov !

two thousand and ten

Con qualche giorno di ritardo arriva il primo post del 2010.

La cosa che mi piu’ mi ha divertito durante le feste e’ stata l’ultimo acquisto del 2009. Erano circa le sei del pomeriggio e l’impulso consumo-materialistico del 2009 era quasi alle corde ma un inaspettato guizzo di energia mi ha portato ad acquistare lo scopino per il cesso. Molto carino, sapete!

Quale sara’ il messaggio del mio ultimo acquisto ? Il duemiladeci un anno di merda ? 😀 Speriamo di no !

Saluti

new entry

…da oggi tra gli utenti di YokuPoku troverete anche un certo nuccio aka Niki Santoro.

Benvenuto su YokuPoku